PISA 2015 - Rapporto nazionale svizzero

Il programma per la valutazione internazionale degli studenti Programme for International Student Assessment (PISA) è un’indagine internazionale che si svolge dal 2000, a intervalli di tre anni, e che valuta le competenze degli allievi di 15 anni nella lettura, matematica e scienze. L’indagine mira a valutare l'acquisizione e l'utilizzo delle competenze apprese durante il periodo della scolarità obbligatoria. Questo programma è promosso dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE). La Svizzera vi partecipa fin dall'inizio.

I risultati che scaturiscono dall’indagine PISA servono a stabilire principalmente tre tipi di indicatori:

  • indicatori sulle competenze nei tre ambiti di competenza valutati: lettura, matematica e scienze;

  • indicatori di carattere contestuale (che permettono di associare i risultati alle caratteristiche degli allievi e degli istituti scolastici);

  • indicatori di tendenza (che mostrano l’evoluzione dei risultati e degli indicatori contestuali nel corso del tempo).

2018

  • Pubblicazione rapporto «PISA 2015 : Gli allievi della Svizzera nel confronto internazionale» 07.11.2018 – Il Consorzio PISA.ch ha pubblicato il rapporto svizzero sull’indagine PISA 2015. Nel rapporto viene trattato il tema relativo alla comparabilità dei risultati PISA 2015 con quelli delle indagini precedenti in quanto il test è stato effettuato per la prima volta su computer e non più in formato cartaceo. Tra le sue conclusioni, il consorzio ritiene che l’indagine PISA 2015 dovrebbe essere considerata come un nuovo punto di partenza piuttosto che una continuazione dei precedenti cicli PISA e che le possibilità di confronto nel tempo sono molto limitate. Nel rapporto vengono inoltre illustrati alcuni risultati al test e vi sono delle analisi con variabili tratte dal questionario per gli allievi.

  • Organizzazione e realizzazione del test principale PISA 2018
    30.05.2018 – Tra il 9 aprile e il 18 maggio 2018 si è svolto il test principale PISA 2018. In Svizzera hanno partecipato circa 6'000 allievi provenienti da più di 200 scuole. Nati nel 2002, questi allievi provengono dalle scuole del grado secondario I e dalle scuole del grado secondario II (scuole medio superiori e professionali). La convalida e la ponderazione dei dati inizierà in agosto e durerà fino a marzo 2019.
    PISA 2018

2015

  • Decisione della CDPE per la partecipazione a PISA 2018
    18.06.2015 – Nella sua assemblea plenaria, la CDPE ha deciso di partecipare a PISA 2018 con un campione rappresentativo dei quindicenni. L’ambito principale dell’indagine è la competenza in lettura. Tutti gli esercizi del test saranno elaborati completamente in formato elettronico.
    Partecipazione della Svizzera a PISA 2018: decisione (pdf, francese)

Questa pagina in: Deutsch Français

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 14.11.2018

Services

Job