Esempi di esercizi e questionari

L’obiettivo di PISA è la valutazione della literacy, concetto che non include (solo) le nozioni acquisite ma soprattutto la capacità di riflettere sulle proprie conoscenze ed esperienze, come anche la capacità di applicare queste conoscenze ai problemi e ai compiti della vita quotidiana.

Esempi d'esercizi

Questi esempi danno un'idea degli esercizi che vengono proposti nelle indagini PISA. A scopo illustrativo sono stati raggruppati esercizi di diverse indagini, che non verranno più usati in futuro.

Esercizi cartacei per gli anni tra 2000 e 2012

  • Lettura

    Esercizi liberati lettura 2000-2006 (pdf)

    Codifica esercizi liberati lettura 2000-2006 (pdf)

  • Matematica

    Esercizi liberati matematica 2000-2006 (pdf)

    Codifica esercizi liberati matematica 2000-2006 (pdf)

    Esercizi matematica PISA 2012 con codifica (pdf)

  • Scienze

    Esercizi liberati scienze 2000-2006 (pdf)

    Codifica esercizi liberati scienze 2000-2006 (pdf)

Esercizi in formato elettronico per l'anno 2015

Questionario per l'allievo

Oltre alle competenze scolastiche, le indagini PISA intendono anche raccogliere informazioni sul contesto degli allievi. Il questionario permette di raccogliere dati su variabili di contesto che permettono di rispondere a domande concernenti la politica dell'educazione e di individuare i fattori che contribuiscono a spiegare le differenze nei risultati tra gli allievi come anche tra i paesi.

I due aspetti sono pertinenti nel quadro del monitoraggio dell'educazione. Le domande del questionario riguardano principalmente:

  • l’allievo (età, classe, sesso);

  • l'ambiente familiare (composizione della famiglia, livello di formazione e professione dei genitori, risorse materiali disponibili, paese d’origine, lingua parlata in famiglia);

  • l'ambiente scolastico (tipologia di scuola e programma scolastico, corsi facoltativi o speciali, compiti a casa, numero d'allievi per classe);

  • l'apprendimento (strategie di apprendimento, motivazione, interesse).

Questionario per le scuole

I risultati degli allievi dipendono anche dalle caratteristiche della scuola, dall’organizzazione scolastica e dall’insegnamento. Di conseguenza, anche alle direzioni delle scuole viene chiesto di rispondere ad un questionario online.

Nel questionario per le scuole le domande portano, tra gli altri temi, sul corpo insegnanti (composizione, livello di qualifica, ammontare di tempi pieni e tempi parziali, ecc.), sull’infrastruttura (qualità del materiale didattico, uso delle tecnologie, ecc.) e sul modello di direzione (direzione pedagogica, rapporto tra direzione e insegnanti, ecc.). Il questionario contiene inoltre domande sul clima d’istituto, sulle relazioni all’interno del corpo docenti e sulle relazioni tra allievi e insegnanti.

Questa pagina in: Deutsch Français

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 20.12.2017

Job